La Storia di Appio – San Giovanni

La Storia di Roma

“La Storia di Appio-San Giovanni” ci trasporta in un passato lontano, che ha inizio in un paesaggio preistorico, modellato dalla furia del vulcano dei Colli Albani, le cui eruzioni distruggono e, allo stesso tempo, generano la vita. Una colata di 297.000 anni fa riesce ad arrivare fino a Capo di Bove. Gli antichi romani la sfrutteranno per tracciare la grande via che attraversa e dà il nome al quartiere: l’Appia antica.

Lungo il nostro cammino incontriamo il poeta Orazio, che, insieme a Virgilio, accompagna Mecenate alla volta di Brindisi. Con noi, anche San Pietro, che fugge da Roma e si ferma soltanto quando gli appare Gesù: le impronte del Cristo, secondo la leggenda, restano impresse su una lastra di marmo nella chiesa del “Domine Quo Vadis”. Incappiamo poi in straordinarie ville, come quella dei Quintili, catacombe e sepolcri.

Il trascorrere delle epoche porta qui re e soldati, santi e traditori. È da Porta Asinaria, nel Medioevo, che il re degli Ostrogoti, Totila, entra in città, grazie al doppiogioco di alcune guardie. Nella basilica di San Giovanni, invece, si assiste al processo contro Papa Formoso: il suo cadavere, riesumato, verrà persino sottoposto ad interrogatorio. Secoli dopo, quando viene aperta la breccia di Porta Pia, si sentono risuonare i cannoni anche a San Giovanni.

Il fascismo abbatte le baracche sorte vicino Porta Metronia e lungo viale Castrense. Al loro posto, fa sorgere palazzine eleganti e villini. Uno dei suoi gerarchi, Ettore Muti, segretario del partito fascista, stabilisce la sua dimora dentro Porta San Sebastiano. Le bombe della guerra feriscono il quartiere, tanti uomini perdono la vita nella lotta della Resistenza, da Gioacchino Gesmundo a Franco Bucciano, martiri delle Fosse Ardeatine. Ma l’Appio-San Giovanni sa rialzarsi e diventare un quartiere che guarda verso il centro, forte della sua grande eredità storica.

Prezzo: € 14,90

Collana: La Storia di Roma

In libreria: 2019

ISBN:978-88-85488-81-6

Pagine:208

Formato: 16,5x24 cm brossura

Sara Fabrizi

Sara Fabrizi (1992) vive a Roma. È laureata all’Università La Sapienza in Filologia Moderna. Ha lavorato come redattrice e coordinatrice editoriale per diverse case editrici. Ha collaborato all’organizzazione di molti festival letterari tra cui Parole in cammino. Festival della lingua italiana. Collabora con Typimedia dal 2017 e ha curato alcuni volumi di successo della collana La Storia di Roma: Appio-San Giovanni, Aurelio, Flaminio, Marconi-San Paolo, Montesacro, Monteverde, Nomentano, Ostia, Parioli, Prati, Tiburtino, Trieste-Salario, Tuscolano. È autrice anche del volume La Storia del Coronavirus a Roma, il racconto puntuale della pandemia nella Capitale e di come l’abbiamo superata.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sul mondo Typimedia