La Storia di San Lorenzo

La Storia di Roma

È il quartiere rosso per eccellenza, antifascista, ribelle. Quando si nomina San Lorenzo, la mente corre subito a quel 19 luglio 1943, quando le bombe americane gli inflissero ferite terribili, che sanguinano ancora. Ma San Lorenzo è questo e molto altro.
Il volume “La Storia di San Lorenzo” è un lungo viaggio nel tempo che si svela nel racconto di un passato millenario. Si può tornare a 650 mila anni fa per guardare grandi elefanti preistorici aggirarsi nella campagna romana. Si percorre l’antica via Tiburtina alla ricerca di un tempio dedicato al dio Ercole. Si incontra Annibale spintosi fino alle mura di Roma. Ci si meraviglia di fronte alla tomba di un Santo generoso, quel Lorenzo che considera i poveri il vero tesoro della Chiesa.

Il Medioevo si apre con le grida dei barbari e l’esecuzione capitale di un grande generale, Stilicone. Sovrani e condottieri, pontefici e alchimisti attraversano questo territorio. Alla fine dell’Ottocento, vediamo arrivare i primi abitanti, quegli edili che costruiscono la nuova capitale. Di qui passano Edoardo Talamo e Maria Montessori, decisi a riqualificare un quartiere nato povero e degradato. Qui vive il sor Capanna, l’ultimo cantastorie romano. Mentre San Lorenzo lotta strenuamente per impedire al fascismo di entrare.

Poi ci sono la guerra, la fame. Il bombardamento che apre voragini ne cuore. Ma c’è anche un dopo. Ci sono i grandi atleti che crescono tra queste strade: le prime partite di Alberto Ginulfi in largo degli Osci e le vittorie di Antonio Cerroni detto Otello, campione di lotta greco-romana. Ci sono gli anni dell’Unità e di Paese Sera in via dei Taurini, le occupazioni e gli scontri alla Sapienza, l’ultima cena di Pasolini da Pommidoro. Si arriva fino ai giorni nostri, all’epoca del Coronavirus e del grande sgombero del Cinema Palazzo, un simbolo per l’intero quartiere.

Prezzo: € 14,90

Collana: La Storia di Roma

In libreria: 2021

ISBN:978-88-3626-041-6

Pagine:208

Formato: 16,5x24 cm - brossura

Nelle News

Sara Fabrizi

Sara Fabrizi (1992) vive a Roma. È laureata all’Università La Sapienza in Filologia Moderna. Ha lavorato come redattrice e coordinatrice editoriale per diverse case editrici. Ha collaborato all’organizzazione di molti festival letterari tra cui Parole in cammino. Festival della lingua italiana. Collabora con Typimedia dal 2017 e ha curato alcuni volumi di successo della collana La Storia di Roma: Appio-San Giovanni, Aurelio, Flaminio, Marconi-San Paolo, Montesacro, Monteverde, Nomentano, Ostia, Parioli, Prati, Tiburtino, Trieste-Salario, Tuscolano, Centocelle, Esquilino, San Lorenzo, Quadraro. È autrice anche del volume La Storia del Coronavirus a Roma, il racconto puntuale della pandemia nella Capitale e di come l’abbiamo superata.

Dalla stampa

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sul mondo Typimedia