News

A spasso per Monti, dall’antica Suburra al quartiere dei giorni nostri

03 Febbraio 2022 FocusParola all'autore

Scrivere La Storia di Monti ha rappresentato per me un’esperienza straordinaria: non solo avevo l’occasione di ripercorrere i personaggi e gli eventi del primo rione di Roma, ma ho potuto anche gettare uno sguardo nuovo sulla mia memoria personale.

Sono nato e vivo sulla Tuscolana ma Monti è da sempre il quartiere del mio cuore. È proprio qui, ormai quindici anni or sono, che mi sono diplomato al liceo Pilo Albertelli. A ripensarci oggi, che privilegio è uscire da scuola e ritrovarsi davanti alla maestosità di Santa Maria Maggiore. Poi, dopo la laurea, ho lavorato in via Leonina, nel cuore dell’antica Suburra, dove un tempo sorgeva l’Argiletum, il quartiere dei librai-editori caro a Marziale, Orazio e Seneca. Tra i ricordi più belli di quel periodo ho le fugaci pause pranzo con vista Fori Imperiali.

Ma Monti è anche il rione in cui andavo a suonare da giovanissimo per la chiesa di Santa Maria ai Monti. Processione per le vie rionali al pomeriggio e concerto in piazzetta alla sera, tra musica popolare, jazz e lirica, fino a quando non venivano offerte a tutti, romani e turisti, fave e pecorino assieme a un immancabile bicchiere di vino.

Per tutte queste ragioni mi considero un monticiano d’adozione. Ma, scrivendo questo libro, ho scoperto fatti a me nuovi o di cui avevo perso memoria. Conoscevo bene le vicissitudini legate alla realizzazione del Mosè di Michelangelo, ma non sapevo che proprio a Monti venne ritrovato il Laocoonte. Ugualmente, so bene che qui avevano bottega Bernini e Michelangelo, ma non ricordavo che anche Guttuso vi ha lavorato per un periodo.

Nel volume La Storia di Monti, edito da Typimedia, ho raccontato le tante curiosità, le celebri vicende e gli illustri personaggi che hanno attraversato il rione nel corso dei millenni ma, soprattutto, spero di aver riportato quel carattere così autentico e genuino che lo caratterizza. Sono gli iconici saliscendi, le chiese storiche, le tradizioni popolari e religiose, le botteghe dal sapore antico che fanno di questo rione nel cuore dell’Urbe il più incantevole tra i quartieri romani.  

Valerio Maria Piozzo

curatore del volume “La Storia di Monti”

la storia di monti

La Storia di Roma

La Storia di Monti

Valerio Maria Piozzo

Ultime news

19 Gennaio 2023 Appuntamenti

“Come si cambia una città” a Sonnino

Vi aspettiamo sabato 28 gennaio, alle 18:00 al Museo “Terre di Confine” per la presentazione del libro di Cosmo Mitrano, Come si cambia una città. In compagnia dell’autore Cosmo Mitrano parteciperanno all’evento il Sindaco…

Leggi la news

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sul mondo Typimedia