News

reggio emilia

Dalla balena preistorica Valentina alla pandemia del terzo millennio: le mille storie impresse nel volto di Reggio Emilia

31 Maggio 2021 FocusParola all'autore

Scrivere La Storia di Reggio Emilia per Typimedia Editore mi ha consentito di conoscere e vivere la città come mai avevo fatto prima. Un viaggio nella Storia che mi ha portato, e spero porti anche il lettore, alla scoperta delle infinite testimonianze nascoste tra strade e piazze, impresse nelle facciate degli edifici e delle chiese, custodite nei musei e negli archivi. Testimonianze che ancora oggi consentono di tramandare la memoria di una città e delle sue tante sfaccettature: la Reggio Emilia romana con ricche dimore, terme e templi, quella medievale che accoglie pontefici e imperatori tra mura e torri, chiese per i pellegrini e ospizi per mendicanti e ammalati.  

C’è la città dei canali, dei mulini e delle vie d’acqua, quella ducale delle grandi feste nella sontuosa reggia realizzata a somiglianza di Versailles. Poi ci sono i personaggi e le loro storie: nomi altisonanti come Spallanzani, Ariosto e Boiardo, ai quali si affiancano figure e vicende ormai dimenticate benché degne di memoria.

L’avventura inizia con la balena Valentina, che nuotava nel mare preistorico dove ora svettano le cime degli Appennini, per arrivare alla pandemia del terzo millennio, il Covid-19, che anche in questa città ha lasciato segni profondi.

È la storia millenaria di una comunità per lunghi secoli sottomessa all’alterno potere di potenti imperatori e duchi, alle improvvise scorribande di conquistatori e mercenari. Una comunità che, nonostante le avversità, ha saputo costruire le ragioni e la forza della propria identità locale, diventando punto di riferimento nazionale e culla della bandiera tricolore quando si è trattato di costruire l’unità d’Italia. Che non si è piegata al nazifascismo e che dalla Resistenza, combattuta con il coraggio e la coralità di una città medaglia d’oro al valor militare, ha tratto gli insegnamenti per costruire la ricchezza diffusa del dopoguerra e consolidare gli strumenti irrinunciabili della democrazia.

Barbara Curti

curatrice del volume "La Storia di Reggio Emilia"

Copertina-StoriaReggioEmilia-sito

La Storia d’Italia

La Storia di Reggio Emilia

Barbara Curti

Ultime news

03 Giugno 2021 Appuntamenti

La Storia di Verona al Mura Festival 2021

Mercoledì 23 giugno alle ore 18:00 Typimedia Editore, in collaborazione con la Libreria Feltrinelli di Verona, presenta il volume La Storia di Verona, nell’ambito del Mura Festival 2021. Il racconto…

Leggi la news

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sul mondo Typimedia