News

La storia del Coronavirus: sei libri per fermare la memoria

01 Ottobre 2020 FocusLibri

La Storia del Coronavirus è una collana nella collana perché fa parte della fortunata serie de “La Storia d’Italia” ma al tempo stesso è una produzione a sé in quanto racconta un evento globale e insieme locale ricostruendo i giorni della pandemia in alcune delle aree più significative del Paese.

Bergamo e Brescia, Lodi, Colli Euganei, Pavia, Roma e Salerno sono i libri – scritti da altrettanti autori – che ricostruiscono il periodo dell’emergenza fin dai primissimi giorni. Il caso del paziente 1 a Codogno, la zona rossa a Vo’, la strage degli anziani a Bergamo e Brescia, il ruolo del San Matteo a Pavia, il lockdown di una metropoli come Roma e l’atmosfera irreale di una città vivace e solare come Salerno: tutto questo compone un racconto unico che ha il merito di fissare la memoria su fatti e personaggi che per molti anni saranno patrimonio collettivo.

Il lavoro degli autori di questi volumi è stato soprattutto quello di una ricostruzione puntuale della cronaca recente senza mai perdere di vista il quadro complessivo, quindi con puntuali riferimenti alla situazione nazionale e internazionale. Dai grandi fatti agli episodi spesso più marginali ma significativi, le pagine ci regalano un viaggio nelle comunità toccato sì dal dolore ma anche da grandi slanci di generosità, di altruismo, di autentica solidarietà.

Tra i dieci capitoli focalizzati sull’attualità, ve ne sono alcuni di ricostruzione storica sulle pandemie che queste aree del paese hanno dovuto affrontare nel corso dei secoli: dal colera alla peste fino alla spagnola, comprendiamo quindi che i nostri antenati si sono trovati altre volte in queste situazioni. Ed è sorprendente vedere come spesso alcune situazioni si ripetano proprio perché è mancata una memoria, ovvero quella capacità di fare tesoro delle vicende passate e di trasformarle in utile esperienza. Ecco che questi libri – senza alcuna pretesa e in assoluta umiltà – possono essere un contributo a conservare traccia – e quindi conoscenza – di un evento che certamente segnerà la memoria collettiva per molti anni.  

La Storia d’Italia

La Storia del Coronavirus a Lodi e in Lombardia

Emiliano Fabbri

La Storia d’Italia

La Storia del Coronavirus a Bergamo e Brescia

Giuseppe Spatola

La Storia d’Italia

La Storia del Coronavirus a Salerno

Paolo Romano

La Storia d’Italia

La Storia del Coronavirus nei Colli Euganei

Nicola Cesaro

La Storia di Roma

La Storia del Coronavirus a Roma

Sara Fabrizi

La Storia d’Italia

La Storia del Coronavirus a Pavia

Alessandro Repossi

Ultime news

01 Ottobre 2020 FocusParola all'editore

Per una narrazione delle Meraviglie

Che cosa rende un territorio attrattivo? E che cosa lo rende percepibile come esperienza? Un’esperienza che non solo vale la pena di fare, ma che bisogna assolutamente fare. È naturale…

Leggi la news

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sul mondo Typimedia