Marcia nera. Ottobre 1922, i giorni che sconvolsero l’Italia

Le Svolte

Non sono bastati cento anni per ricucire la ferita aperta dalla marcia su Roma. Quanto accadde il 30 ottobre del 1922 è la metafora violenta di un Paese diviso, di una coscienza lacerata, di un’unità mai del tutto raggiunta.

Con “Marcia nera. Ottobre 1922, i giorni che sconvolsero l’Italia”, lo scrittore e giornalista Daniele Autieri ci trasporta indietro nel tempo, facendoci rivivere attraverso le pagine del suo libro un momento buio della Storia. Testimonianze dirette, dialoghi, conversazioni telefoniche, preziosi documenti si mescolano insieme nel racconto di una stagione di sangue e dolore, soffocati dall’incedere degli eventi che dal 24 ottobre, il giorno in cui Benito Mussolini tenne il suo comizio a piazza del Plebiscito a Napoli, corrono di ora in ora verso l’epilogo scritto dal destino: la nomina del padre del fascismo a presidente del Consiglio dei ministri del Regno d’Italia. 

Una stagione in cui anche la storia sembra spaccarsi in due: da un lato Benito Mussolini che raggiunge Roma in treno, di notte, acclamato di stazione in stazione come un salvatore; dall’altro i suoi uomini, le squadre fasciste, che assaltano i simboli delle istituzioni nelle principali città italiane e prendono San Lorenzo, quartiere libero e ribelle, uccidendo 13 persone e ferendone oltre 200.

La marcia su Roma diventa così il romanzo di una generazione: chi combatte e chi si difende, chi dialoga e chi agisce, chi vince e chi perde. E come un romanzo viene raccontata in questo libro dove, alle spalle dei protagonisti, galleggiano le vite di uomini e donne che vengono attraversate da uno degli eventi più drammatici del secolo scorso.

Nascoste dietro la Storia ci sono le storie degli individui, padri di famiglia, donne combattenti, figlie destinate alla solitudine, uomini votati alla violenza. Sono questi i protagonisti che il libro riporta in superficie. 

Marcia nera. Ottobre 1922, i giorni che sconvolsero l’Italia” è il primo volume di Community Book – Le Svolte, la nuova collana Typimedia dedicata ai fatti, le vicende, i personaggi che hanno cambiato il corso della Storia.

Prezzo: € 19,90

Collana: Le Svolte

In libreria: 2022

ISBN:978-88-3626-166-6

Pagine:208

Formato: 13,5x21 - brossura

Daniele Autieri

Daniele Autieri (Roma, 1977) è giornalista e scrittore. Dal 2020 è autore di inchieste televisive per la trasmissione di Rai 3 Report. Scrive per il quotidiano la Repubblica dal 2007. Ha pubblicato saggi e romanzi, tra questi Ama il nemico tuo (Rizzoli, 2018), I giorni della cagna (Rizzoli, 2016), Professione Lolita (Chiarelettere, 2015). È autore di docufilm per il Gruppo Discovery e altri network internazionali. Per Typimedia Editore ha curato il volume “Marcia nera. Ottobre 1922, i giorni che sconvolsero l’Italia”.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sul mondo Typimedia